La Fondazione Internazionale delle Arti Stepan Erzia

Progetti

CURATRICE DEL PROGETTO

PROF. SSA MARZIA DATI      Marzia Dati nasce a Carrara nel 1965. Dopo essersi laureata con il massimo dei voti in lingue e letterature inglese e russa, presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università deg...
Storia del Progetto

Storia del Progetto

Il 4 febbraio 2011 alle ore 17:30 presso la Sala dei Marmi dell’Accademia di Belle Arti di Carrara avr luogo la conferenza dedicata agli artisti russi che hanno vissuto e lavorato a Carrara tra il XVIII e il XIX secolo. La conferenza  stata organizzata n...
RASSEGNA STAMPA

RASSEGNA STAMPA

Rassegna stampa progetto italo-russo “Lo scultore russo Stepan Erzia. Ritorno a Carrara” Nuovo progetto culturale italo-russo elaborato dalla Fondazione Internazionale delle arti Stepan Erzia (www.erzia-fond.com ) insieme ai colleghi italiani e d...
Saluti dei partecipanti

Saluti dei partecipanti

Saluti dei partecipanti Il patriarcato di MoscaSEGRETARIATOdel metropolita di Saransk e della Mordovia 430000, Repubblica della Mordovia, Saransk, ul. Moscovskaia, 2, tel. 8 (8342) 47-11-47;Sito ufficiale della diocesi: www.sm.ru e-mail: ...

PARTECIPANTI AL PROGETTO

il Console Generale della Federazione Russa a Genova, Evgenij Bajkov l’Episcopo Diocesano della regione di La Spezia, Sarzana e Brugnato, il Monsignor Francesco Moraglia il Presidente della Fondazione Erzia, Michail Juravlev l’Episcopo della regione di ...
IL PROGETTO ARGENTINO

IL PROGETTO ARGENTINO

La biografia sorprendente e l’opera artistica di Stepan Erzia, i suoi pellegrinaggi e le ricerche sono descritti nella novella di Iu Paporov «Lo Scultore Stepan Erzia: Grandezza e Tragedia» che e` stata tradotta e pubblicata nel 2010 in occasione del...

Pubblicazioni, relazioni...

da Mosca «La Voce della Russia» (marzo 2011) «Il RODIN RUSSO TORNA IN PATRIA» Una storia tinta di giallo alla  ricerca delle sculture di Stefan Erzia. Uno scultore che grazie ad un progetto culturale russo-italiano torna in que...