La Fondazione Internazionale delle Arti Stepan Erzia

CURATRICE DEL PROGETTO

PROF. SSA MARZIA DATI

     Marzia Dati nasce a Carrara nel 1965. Dopo essersi laureata con il massimo dei voti in lingue e letterature inglese e russa, presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Pisa, frequenta corsi di specializzazione post-laurea presso l’Università Statale di Mosca Michail Lomonosov e presso la Calstate University di Los Angeles.

     Nel 1993 arriva terza su quindici partecipanti alle selezioni nazionali per la borsa di studio bandita dall’Istituto per il Commercio Estero per la partecipazione al master “Commercio Internazionale”. Durante il master lavora come stagista presso l’Ice di Mosca dell’Ambasciata Italiana a Mosca e presso il Consolato d’Italia di San Pietroburgo.

     Membro dell’Associazione Nazionale dei Russisti Italiani, della F.I.D.A.P.A (Federazione Italiana Donne Arti, Professioni e Affari) sezione di Massa-Carrara, di cui è stata nominata per il biennio 2009-2011 membro della Taskforce internazionale che si occupa di Leadership e Life long learning. Nel 2001 ha fondato il Centro di Arte e Cultura Russa N.Gogol’ per la promozione e la diffusione della cultura russa. Ricercatrice free lance, si occupa di storia della pittura e della scultura russa dalla seconda metà dell’Ottocento agli anni dieci del Novecento. Le sue ricerche riguardano, soprattutto lo studio delle presenze di intellettuali e artisti russi in Italia, in particolare del pittore N.N.Ge e dello scultore Stepan Erzia (1874-1959).

     Insegna lingua inglese nella Scuola Superiore Statale e svolge attività di docenza di lingua russa presso vari istituti.

     Nel 2004 è stata nominata donna dell’anno impegnata nella diffusione della cultura dal prestigioso ente americano American Biographical Institute del North Carolina. Dal 2008 rappresenta in Italia la Fondazione delle Arti S.Erzia di Mosca, promuovendo la produzione artistica dello scultore attraverso l’organizzazione di conferenze e seminari.

     Nel 2006 ha ottenuto il riconoscimento dal Ministro della Cultura della Repubblica della Mordovia (Federazione Russa) per le attività svolte in Italia per la diffusione di S. Erzia e della cultura russa nell’ambito dello sviluppo dei rapporti culturali tra l’Italia e la Russia.

Via Beccheria, 6
54033 CARRARA(MS) Italia
tel: 0039-0585-72540
cell.: 0039-333-6464596
email: mdati@tin.it